Attualità

Terza età, un incontro tra Imperia e la città gemellata tedesca di Fredishafen

Nel pomeriggio avremo un incontro con gli anziani

Terza età, un incontro tra Imperia e la città gemellata tedesca di Fredishafen
Attualità Imperia, 06 Maggio 2022 ore 11:06

Un incontro per confrontarsi sulla vita degli anziani che vivono ad Imperia e nella città gemellata di Fredishafen in Germania.

“Uno scambio che va avanti ormai da anni. Oggi- spiega l'Assessore Luca Volpe- il tema dell'incontro sono i senior. Facciamo uno scambio di vedute, di informazioni su come all'interno delle nostre comunità abbiamo e operiamo in favore delle persone anziane, delle persone fragili. Una mattinata di lavoro ma sicuramente ci scambieremo le varie esperienze e le varie attività che ognuno di noi all'interno della nostra comunità porta avanti per migliorare veramente quelle che sono le assistenze che sia noi che gli amici tedeschi fanno sul territorio di competenza. Un grazie a loro che sono venuti. Nel pomeriggio avremo un incontro con gli anziani del nostro circolo culturale dove ci sono tutte le attività che noi promuoviamo sul nostro territorio nello specifico per quanto riguarda le attività motorie, le attività di arti ludiche e tutto quello quello che facciamo per una fetta importante della nostra comunità imperiese e chiaramente deve essere guidata ma soprattutto accompagnata ad avere la possibilità di vivere una terza età nel modo migliore.”

“Ora - spiega Josef Buechelmeier ex sindaco di Fredishafen -sono presidente del gruppo dell'associazione Amici di Imperia che che si occupa dello sviluppo del gemellaggio. Per me è importante che i rapporti siano anche tra diverse persone e così abbiamo scelto questo questo incontro per approfondire le informazioni sulla situazione degli anziani nelle diverse città. Vogliamo invitare una delegazione di Imperia per venire da noi per vedere cosa facciamo noi e discutere sulle diverse soluzioni e problemi che sono sicuramente e completamente diversi e capisco che in Italia la famiglia è al centro anche per gli anziani e da noi è un po' diverso per esempio abbiamo più case di riposo”.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie