Attualità
Scuola

Via la prof di matematica applicata al Colombo. Genitori inferociti

Per ben due volte i genitori hanno mandato pec per essere ricevuti ma senza alcuna risposta. E la cattedra è ancora scoperta

Via la prof di matematica applicata al Colombo. Genitori inferociti
Attualità Sanremo, 12 Ottobre 2021 ore 11:30

La preside toglie la professoressa alla quinta

Si è radunato davanti all'Istituto Colombo un gruppo di mamme e papà della 5A della sezione Liceo Scientifico-Scienze applicate. Il motivo della rivolta è il trasferimento della professoressa di matematica applicata (una delle materie principali del Liceo) comunicato il 31 agosto e soprattutto la mancanza di una nuova insegnante.

Ma non solo, le mamme, tramite il rappresentante di istituto Nicolino Gentile, hanno inviato due pec alla Preside, dottoressa Valentina Dell'Aquila, chiedendo un incontro. Ma senza avere nessuna risposta

"Oggi siamo venuti qui per cercare di parlare ma, tramite la segretaria, ci ha fatto dire di non aprirci, di lasciarci fuori e che se avessimo insistito di chiamare la polizia - dicono le mamme - ci sembra davvero un atteggiamento non degno di una dirigente scolastica. Si deve dimettere"

Come detto il motivo che ha spinto i genitori più volte a chiedere un incontro riguarda la cattedra scoperta della classe 5A del liceo Scientifico

"I nostri ragazzi arrivano da due anni di Dad, non certo per colpa della scuola ci mancherebbe, ma avevano un'ottima professoressa di Matematica Applicata, la professoressa Sandra Junin. A fine agosto ci è stato comunicato che, per una questione di organico dovuto a un aumento di classi a ragioneria, la prof era stata trasferita. Il problema, oltre al fatto che i nostri ragazzi, in 5 si troverebbero con una nuova insegnante, è che non è stata ancora ricoperta la cattedra. A un mese dall'inizio, e con l'anno della maturità, i nostri figli non hanno ancora iniziato le lezioni di matematica applicata. Anzi, peggio ancora, la settimana scorsa è arrivata una nuova prof che però forse si è sentita inadeguata e dopo un giorno ha dato le dimissioni"

Davanti alla scuola si è presentato il Primo Collaboratore Federico Tavarelli che ha cercato di calmare gli animi e ha deciso di ricevere nel suo ufficio il rappresentante di classe e una mamma.

3 foto Sfoglia la gallery
Necrologie