“Abbiamo superato un lockdown a testa alta, ce la faremo anche questa volta”

Lo sfogo di un gestore di una palestra

“Abbiamo superato un lockdown a testa alta, ce la faremo anche questa volta”
Sanremo, 31 Ottobre 2020 ore 12:55

“Ci è stato chiesto di fermarci, di fermare lo sport, e lo faremo non soltanto perché ci è stato chiesto lo faremo perché crediamo che in questa fase di ascesa del virus sia la cosa giusta”. Ad una settimana dal nuovo Dpcm che prevedeva la chiusura delle palestre molti gestori hanno voluto raccontare la propria frustrazione. David D’Ambrosio gestisce una palestra di Kick Boxing a Sanremo e fa una riflessione proprio sullo stop forzato imposto dal Governo.

“Abbiamo superato un lockdown a testa alta. Ci fermiamo per rispetto ai nostri atleti”

“Sappiamo che nel nuovo Dpcm ci sono un sacco di cavilli e di escamotage per potersi allenare in diversi modi ma noi non lo faremo che sia meglio aspettare. Per rispetto nei confronti di tutti i nostri atleti noi ci fermiamo qua. Stop. Ma questo vuol dire che Indomita Sanremo rispetta i suoi atleti. Una volta che tutto questo caos, una volta che questo virus avrà finito la sua galoppata noi saremo di nuovo qua, abbiamo già superato un lockdown e l’abbiamo superato a testa alta facendo delle cose impensabili riuscendo a rimanere in contatto con i nostri atleti con dirette facebook, videochiamate. Non ci siamo fermati allora e non intendiamo fermarci adesso. In questo mese di tempo ci prenderemo del tempo anche per finire dei lavori che prima non eravamo riusciti a fare”.

Video

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità