Cronaca
Abusi

Abusava sessualmente della figlia dei suoi amici. Arrestato 50enne

Gli incontri erano iniziati nel 2019. L'uomo aveva soggiogato la ragazzina di 12 anni

Abusava sessualmente della figlia dei suoi amici. Arrestato 50enne
Cronaca 02 Agosto 2021 ore 09:03

Arrestato l'amico dei genitori della dodicenne che per due anni aveva avuto incontri sessuali con la ragazzina

Abusi sessuali

Un uomo di 50 anni è stato arrestato per aver abusato sessualmente di una dodicenne, figlia di suoi amici. Tutto era iniziato nel 2019 quando le due coppie avevano iniziato a frequentarsi. Lui, residente in Valbormida ha iniziato a soggiogare la ragazzina (residente con i genitori in una cittadina costiera del savonese) con attenzioni e carezze. Anche il lockdown non ha fermato questi incontri. Anzi. Con la scusa di riposarsi dagli impegni scolastici i genitori, ignari di tutto, lasciavano andare la figlia a casa di quell'uomo nell'entroterra dove avevano rapporti sessuali. Col tempo la ragazzina era di ventata succube delle attenzioni di quest'uomo cambiando anche atteggiamento nei confronti dei genitori e comportandosi "da adulta" nonostante la giovanissima età. Preoccupati, madre e padre, hanno deciso di portare la figlia da uno psicologo. Come scrive La Stampa, è proprio durante queste sedute che la ragazza ha iniziato a confidarsi sulla relazione sessuale che intratteneva con un uomo di quasi 40 anni più vecchio di lei.

Le indagini sono state condotte dagli agenti del commissariato di Alassio che hanno trovato conferme della relazione in messaggi sul telefonino e sui social. L'uomo è stato arrestato.

Necrologie