Cronaca

ADDIO CASPER/ IL MICIO TROVATO AGONIZZANTE A MONTALTO NON CE L'HA FATTA

ADDIO CASPER/ IL MICIO TROVATO AGONIZZANTE A MONTALTO NON CE L'HA FATTA
Cronaca Sanremo, 02 Giugno 2017 ore 14:59

TAGGIA - Non ce l'ha fatta Casper. Nonostante le due operazioni e le cure costanti il micio trovato agonizzante a Montalto e portato d'urgenza al Poliambulatorio Veterinario di Taggia dove aveva subito ben due difficili operazioni il gatto è deceduto oggi intorno alle 13.

Proprio ieri La Riviera si era recata in clinica a fare visita al meraviglioso micio. Lo sguardo dolce, per nulla sofferente e tanto bisognoso di coccole. "E pensare che appena l'ho portato qui - dice Sabrina che l'ha salvato dalla strada - era timoroso ed aveva tanta paur. Ora si fa anche prendere in braccio e si fa riempire di carezze"

"Quello che ci preoccupa - ci aveva  detto ieri  uno dei veterinari della clinica - è che presenta un forte rigonfiamento della parte finale dell'esofago che non gli permette, tra le altre cose, di deglutire correttamente. Voglio comunque ringraziare tutti coloro che si sono prodigati e che hanno permesso di pagare le spese delle due operazioni a Casper. Operazione che noi per i gatti randagi decurtiamo del 40% rispetto a normali interventi"

Qualche giorno fa ilmicio si era tolto il sondino desideroso di cibarsi autonomamente. Dopo una piccolo operazione per rimettergli il sondino Casper aveva vomitato ma sembrava un normale decorso post operatorio.

Questa mattina un nuovo peggioramento che lo ha portato ad addormentarsi per sempre intorno alle 13 e lasciando nel dolore le sue amiche Giada e Sabrina e tutti coloro che in questi giorni hanno seguito la sua degenza e tifato per lui

Leggi qui altre notizie de primalariviera.it


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie