Menu
Cerca
PROTESTA PER IL DIRITTO DI LAVORARE

Ambulanti in piazza per lavorare: il Prefetto di Imperia scriverà a Toti e al ministero

"Il prefetto è stato molto cordiale, ci ha ascoltato ed ha espresso la volontà di scrivere oggi a Toti e al ministero"

Ambulanti in piazza per lavorare: il Prefetto di Imperia scriverà a Toti e al ministero
Cronaca 06 Aprile 2021 ore 13:31

Il Prefetto di Imperia incontra una delegazione di ambulanti

“Il prefetto è stato molto cordiale, ci ha ascoltato ed ha espresso la volontà di scrivere oggi stesso al presidente della Regione, Giovanni Toti e al ministero della Salute, per chiarire questa situazione”. Ad affermarlo è Davide Milazzo, portavoce degli ambulanti, una delegazione dei quali, stamani, ha incontrato il prefetto di Imperia, Alberto Intini, in segno di protesta contro l’ordinanza del governo che, nell’istituire la zona rossa, chiude i mercati delle province di Imperia e Savona.

Un’ottantina i partecipanti alla manifestazione

partita da Oneglia verso le 8. I commercianti si sono poi spostati a bordo dei loro mezzi verso la prefettura, dove una delegazione di ambulanti è stata ricevuta dal rappresentante di governo.

“Anche il Prefetto – ancora Milazzo – è d’accordo con la nostra categoria, sul fatto che i mercati all’aperto non comportano alcun rischio ovviamente rispettando tutte le regole, che noi rispettiamo. In quattordici mesi di pandemia non ci sono mai stati focolai partiti dai nostri mercati e non si capisce perché non vogliano farci lavorare”. I commercianti attendono ora risposte dalla Prefettura sull’esito delle odierne richieste.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli