Cronaca
L'INCIDENTE TRA VALLECROSIA E SAN BIAGIO

Appartamento esploso: 62enne gravissimo a Villa Scassi, ustioni sul trenta per cento del corpo

Ha infatti riportato ustioni di secondo e terzo grado al trenta per cento circa del corpo, soprattutto sulla parte alta

Appartamento esploso: 62enne gravissimo a Villa Scassi, ustioni sul trenta per cento del corpo
Cronaca 05 Gennaio 2023 ore 10:21

L'uomo è stato trasferito all'ospedale Villa Scassi di Sampierdarena

E’ stato intubato e trasportato d’urgenza al Centro Grandi Ustionati dell’ospedale Villa Scassi, a Genova Sampierdarena: Giuseppe T., 62 anni, l’uomo rimasto gravemente ferito, verso le 2.20, nell’esplosione dell’appartamento in cui viveva, in località Nofea, al confine tra Vallecrosia e San Biagio della Cima.

Ha riportato ustioni al 30 per cento circa del corpo

Ha infatti riportato ustioni di secondo e terzo grado al trenta per cento circa del corpo, soprattutto sulla parte alta: volto, torace e arti superiori. Dopo essere stato portato al pronto soccorso di Sanremo, i medici hanno deciso di trasferirlo di struttura.

Fabrizio Tenerelli

Seguici sui nostri canali
Necrologie