DROGA

Arrestato un 47enne trovato con 7 kg di hascisc nell'auto

Un quarantasettenne italiano è stato arrestato per spaccio dai carabinieri, in quanto trovato con 7 chilogrammi di hascisc

Arrestato un 47enne trovato con 7 kg di hascisc nell'auto
Cronaca Ventimiglia, 14 Novembre 2020 ore 13:36

Trovato con 7 chili di hascisc nell'auto un quarantasettenne

Un quarantasettenne è stato arrestato per spaccio dai carabinieri, in quanto trovato con 7 chilogrammi di hascisc. I fatti. L'uomo ha cercato di dileguarsi nel traffico cittadino imboccando una strada laterale in senso vietato; la manovra non è sfuggita ai militari che lo hanno seguito, allertando subito la centrale operativa che ha inviato una seconda pattuglia della stazione di Ventimiglia Alta. Alla fine il mezzo è stato fermato in Salita Bastioni. Alla richiesta di spiegazioni ha mostrato una ingiustificata agitazione.

Così scatta la perquisizione del mezzo e da una borsa sportiva, sotto il sedile del passeggero, spuntano fuori sette panetti di hascisc. Inoltre, da una perquisizione personale i militari rinvengono un grammo circa di cocaina e uno di hashish e duemila euro in contanti. Per lui sono così scattate le manette con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio.

L'arresto è già stato convalidato

L'arresto è già stato convalidato ai domiciliari. Nell'ambito dei controlli sono stati fermati 95 veicoli e identificate 110 persone. Cinque gli stranieri denunciati per la violazione del testo unico sull’immigrazione. In particolare, uno di essi è stato denunciato anche per invasione di edifici, perché introdottosi in un ristorante della frazione Latte chiuso nel periodo invernale per soggiornarvi abusivamente, rompendo una porta finestra

Necrologie