Menu
Cerca
IL CASO

Cade in scooter per una buca: il Comune deve risarcire 20mila euro

Il caso: la parte offesa aveva presentato una relazione medico legale in base alla quale chiedeva inizialmente 24.312 euro

Cade in scooter per una buca: il Comune deve risarcire 20mila euro
Cronaca Ventimiglia, 25 Febbraio 2021 ore 18:52

L’incidente era avvenuto nel giugno del 2017 in via Toscanini

Un ventimigliese, B.G., che il 12 giugno del 2017 è caduto con lo scooter in corso Toscanini, nella città di confine, a causa di una buca, sarà risarcito con 20.500 euro: 15mila dei quali versati dal Comune e la restante parte dall’assicurazione. La parte offesa aveva presentato una relazione medico legale in base alla quale chiedeva inizialmente 24.312 euro. Alla fine, anche per evitare il processo, c’è stata la transazione.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Necrologie
Idee & Consigli