FORZE DELL'ORDINE

Cambio al vertice della compagnia carabinieri di Ventimiglia e del Nucleo Investigativo

Giangreco, invece, assumerà il comando del Nucleo Antisofisticazione e Sanità, di Torino, con competenza su Biella, Novara, Torino, Verbania e Vercelli

Cambio al vertice della compagnia carabinieri di Ventimiglia e del Nucleo Investigativo
Cronaca Ventimiglia, 15 Settembre 2020 ore 14:37

Carabinieri

Il capitano Francesco Giangreco, alla guida della compagnia di dei carabinieri di Ventimiglia è stato promosso al grado di maggiore e cederà, a breve, il comando al capitano Marco Da San Martino, proveniente dal Comando del Norm della Compagnia di Follonica, in provincia di Grosseto.

Giangreco, invece, assumerà il comando del Nucleo Antisofisticazione e Sanità, di Torino, con competenza per le province di Biella, Novara, Torino, Verbania e Vercelli.

Ventimiglia è stata anche la sede del primo incarico da ufficiale del capitano Guido Quatrale, giunto col grado di sottotenente al comando del Nucleo Operativo e Radiomobile nel 2009, poi trasferito al Nucleo Investigativo di Imperia nel 2014. In oltre dieci anni, ha raccolto importanti successi investigativi (dall’indagine “Spiga”, attraverso “La Svolta” alle più recenti “A tutto Gas” e “Andalusia”, solo per citarne alcune), riscuotendo anche il plauso dell’Autorità Giudiziaria.

Quatrale raggiungerà a breve Cles, in provincia di Trento, dove guiderà la compagnia. Al Nucleo Investigativo è stato destinato il capitano Vincenzo Spataro, il quale proviene dal Nucleo Operativo della Compagnia di Messina Sud.

Leggi qui le altre notizie

Necrologie