Caos viabilità per due settimane sull’Aurelia a Bordighera per la rotonda di via pasteur

Caos viabilità per due settimane sull’Aurelia a Bordighera per la rotonda di via pasteur
22 Gennaio 2017 ore 13:02

Bordighera – Il traffico veicoare sull’Aurelia, all’altezza di via pasteur, a Bordighera, verrà interrotto, a partire dalle 9 di domani, lunedì 23 gennaio, per una quindicina di giorni, per lavori riguardanti la realizzazione di una rotatoria definitiva.

Il traffico sarà così deviato sulla via Romana e la polizia municipale ha già inserito la segnaletica di riferimento. La rotatoria sorge all’altezza del ponte sul rio Borghetto, dove sono stati già effettuati interventi di rifacimento degli argini.

La chiusura del transito sul tratto di via Vittorio Emanuele dell’Aurelia avverrà nel tratto compreso tra il civico 499 e l’intersezione con via Pasteur.

Nel dettaglio, ecco i percorsi alternativi di auto, mezzi pubblici e mezzi pesanti

Direzione Ventimiglia-Sanremo: via Aurelia, via Diaz, via Giulio Cesare, via Aldo Moro/ via Pasteur, via G. Rossi, via Vittorio Emanuele. Gli autobus ed autocarri superiori alle 3,5 tonnellate, percorsa via di Diaz effettueranno il seguente percorso: a sinistra in via Giulio Cesare, via Cagliari, via Cesare Augusto, via degli Ulivi, via Romana e via G. Rossi. Gli autobus del servizio pubblico Rivera Trasporti, percorrendo nel comune di Vallecrosia la statale Aurelia, via Colonnello Aprosio, seguiranno l’itinerario di via Roma, via Romana vecchia, via Cesare Augusto, via degli Ulivi, via Romana, via G. Rossi e via Vittorio Emanuele.

Direzione Sanremo-Ventimiglia: via Vittorio Emanuele, via Vittorio Veneto, via Romana, via Pasteur direzione monte, via Cesare Augusto, via Cagliari, via degli Amici, via Aurelia. Gli autobus effettueranno il seguente percorso: via Arziglia, corso Europa, via Piave, piazza De Amicis, via Romana, via Pasteur direzione monte, via Cesare Augusto, via Cagliari, via degli Amici e via Aurelia.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità