Capo Nero: oggi davanti al pm la versione dell’algerino che era con Alena

Capo Nero: oggi davanti al pm Barbara Bresci comparirà l'algerino Zied Yakoubi, con Alena la notte in cui precipitò giù dalla scogliera

Capo Nero: oggi davanti al pm la versione dell’algerino che era con Alena
Sanremo, 04 Settembre 2018 ore 07:11

Capo Nero: oggi davanti al pm Barbara Bresci comparirà l’algerino Zied Yakoubi, con Alena la notte in cui precipitò giù dalla scogliera.

Precipitata a Capo Nero: oggi davanti al pm l’algerino che era con Alena

Zied Yakoubi comparirà oggi davanti al pm per raccontare la sua verità. Come già annunciato da La Riviera (LEGGI QUI), il legale della difesa ha presentato istanza di scarcerazione al Riesame e, contemporaneamente di interrogatorio per il nordafricano. Quest’ultimo continua a sostenere la propria innocenza.

“Le stavo servendo della vodka, quando improvvisamente si è aggrappata a me ed è caduta nel dirupo, trascinandomi con lei”. Questa è la sua versione dei fatti. La turista tedesca di origine russa Alena Sudokowa, 22 anni, uscita da pochi giorni dal coma farmacologico, ma che ora rischia di avere danni cerebrali permanenti. Nei giorni scorsi è stata trasferita in Germania, dall’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, dove la famiglia potrà seguirla da vicino.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità