Sanremo

Carabinieri ammanettano un pusher seriale

Spacciatore colto in flagranza di reato

Carabinieri ammanettano un pusher seriale
Cronaca Sanremo, 16 Luglio 2020 ore 17:04

Nella mattinata di ieri, i militari della Sezione Operativa della Compagnia Carabinieri di Sanremo, coordinati dal Tenente Sebastiano Meloni, hanno arrestato in flagranza un tunisino 31enne, senza fissa dimora e già noto alle Forze dell’Ordine, con l’accusa di spaccio di stupefacenti.

I fatti

Il pusher è stato notato mentre si aggirava a piedi in via Moduponte e, dopo un breve pedinamento, i carabinieri – nascosti in abiti civili – hanno assistito allo scambio di una dose di eroina con un 54enne di Camporosso, intervenendo tempestivamente prima che i fermati potessero disfarsi dello stupefacente. Sottoposto a perquisizione personale, lo spacciatore è stato trovato in possesso di 24 dosi della medesima sostanza pari a circa 11 grammi, due cellulari e la somma in contanti di 85 euro, tutto sequestrato dagli operanti. Condotto in caserma, l’uomo è stato dichiarato in stato di arresto e trattenuto una
notte in attesa del rito direttissimo, a seguito del quale è stato sottoposto alla misura del divieto di dimora nella provincia di Imperia. L’assuntore è stato invece segnalato alla Prefettura per la violazione amministrativa

Leggi QUI le altre notizie

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli