Cronaca
IL CASO

Carabinieri forestali a "caccia" del cinghiale che nuota in porto a Sanremo

A quanto sembra, l’ungulato sarebbe solito scendere a valle, nel tardo pomeriggio, da un torrente che sfocia in mare

Carabinieri forestali a "caccia" del cinghiale che nuota in porto a Sanremo
Cronaca Sanremo, 03 Febbraio 2022 ore 18:40

Sono partire le ricerche del cinghiale avvistato mentre nuotava in porto

I carabinieri forestali assieme agli uomini della vigilanza regionale hanno avviato una serie di ricerche, a Sanremo, per individuare un cinghiale che è stato avvistato, ieri, mentre nuotava nella zona tra Porto Vecchio e Portosole. A quanto sembra, l’ungulato sarebbe solito scendere a valle, nel tardo pomeriggio, da un torrente che sfocia in mare.

“E’ l’ennesimo fatto che dimostra come oramai la situazione cinghiali in Liguria sia completamente fuori controllo - affermano, in una nota, Gianluca Boeri presidente Coldiretti Liguria e Bruno Rivarossa delegato confederato -. Avvistamenti come questi sono all’ordine del giorno e costituiscono un serio problema e pericolo per i cittadini che da un momento all’altro, anche mentre svolgono semplici commissioni quotidiane in città, si trovano di fronte esemplari di cinghiali che circolano indisturbati”. Una volta individuato, il cinghiale dovrà essere catturato e portato in un centro idoneo ad accoglierlo oppure abbattuto.

1 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie