Cronaca
LA STORIA

Cerca la mamma biologica a Imperia: 24enne lancia l'appello su Tik Tok. Video

Maria Elena Lombardo, 24 anni, di Genova cerca la madre biologica, che l'ha partorita a Imperia e per cercarla ha pubblicato un video

Cerca la mamma biologica a Imperia: 24enne lancia l'appello su Tik Tok. Video
Cronaca Imperia, 07 Giugno 2022 ore 20:41

L'appello della 24enne Maria Elena Lombardo è su Tik Tok

“Oggi voglio fare questo video per ringraziare la persona, che mi ha messo al mondo. Era il 12 dicembre del 1997 quando nasco a Imperia. A gennaio finalmente vengo adottata da una famiglia meravigliosa: la mia mamma e mio papà mi hanno dato tutto l’amore, che un bimbo può desiderare nella vita e non li ringrazierò mai abbastanza…”. Inizia così un video pubblicato su Tik Tok da Maria Elena Lombardo, 24 anni, di Genova, che a Imperia ha lasciato una parte del suo cuore: la mamma biologica, che oggi vorrebbe conoscere. “La vorrei conoscere per parlarle, ma niente di più - afferma - non ho intenzione di intraprendere un rapporto se non se la sente, la capisco. Io ho la mia famiglia, la mia mamma e il mio papà, non mi manca niente. Conoscerla sarebbe solo quel pezzo in più del puzzle mancante”. 

Ecco parte del racconto della giovane in video

Racconta nel video: “Per 25 anni cresco felice, viziata e amata, ma anche con delle domande, com’è lecito, penso. Le domande erano sicuramente perché, chi, come? Se il giorno del mio compleanno potesse mai rivolgere un pensiero a me, cosa ha pensato per nove mesi con me insieme. Se il mio viso i miei tratti i miei lineamenti possano rispecchiarsi nei volti di qualcun altro, se condivido con qualcuno: un fratello, una sorella. Domande lecite, penso un po’ per tutti. Così mi sono messa ha fare delle ricerche ed ho trovato delle risposte". 

Prosegue: “Un’infermiera che si ricordava bene di me, mi disse che si ricorda cosa è successo quel dicembre, si ricorda di una bambina di 15 anni che venne in ospedale di nascosto dai genitori, perché appunto ha scoperto di essere in cinta. Una bambina di 15 anni alla quale più volte è stato proposto di abortire, perché quella era la strada più semplice, ma lei ha sempre rifiutato. Una bambina di 15 anni che piuttosto che abortire, ha deciso di tenere una gravidanza nascosta per nove mesi fasciandoci la pancia. Una  bambina che ha portato avanti una gravidanza per nove mesi e che il giorno del parto disse ai genitori che era stata ricoverata in ospedale per un malore, quando in realtà mi stava dando alla luce”. 

“So solo questo: non so il tuo nome, non so chi tu sia, cosa tu faccia, dove tu viva. Ammetto che ci sarebbero tante cose che ti vorrei chiedere, ma capisco anche che tu non voglia o non possa. Se stai guardando, però, questo video in questo momento vorrei semplicemente dirti grazie”.

Nella foto: Maria Elena oggi e da bambina. In una immagine la vediamo con la mamma adottiva

Il video pubblicato su Tik Tok

@marionthecloudsPubblico questo video solo perché credo nel potere dei social e della condivisione. Magari non arriverà mai a nessuno, però ci provo. Vorrei solo dirti grazie. Nulla di più. Grazie perché sei stata la prima persona al mondo ad avermi amata e che ha compiuto per me il gesto più bello di tutti. Mi hai fatto il regalo più bello di tutti. Quindi, chiunque tu sia, semplicemente grazie. Una bimba che ti deve tanto.

♬ Metamorphosis (Longer Version) v2 - Danilo Stankovic

 

3 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie