Covid

“Chi ha rispettato le regole paga la negligenza di altri” lo sfogo di un ristoratore sanremese

Certamente il pensiero di Bella Maccario è condiviso dai molti ristoratori, titolari di bar, palestre e operatori nel settore dello spettacolo che per mesi e con molti sforzi hanno cercato di riprendersi dal primo lockdown attenendosi alle regole

“Chi ha rispettato le regole paga la negligenza di altri” lo sfogo di un ristoratore sanremese
Sanremo, 26 Ottobre 2020 ore 10:49

Sono tantissimi i post sui social di ristoratori arrabbiati dalle decisioni prese dal Governo per contenere la diffusione del covid. Il nuovo Dpcm fa infuriare non poco coloro che fin da subito hanno seguito le regole al dettaglio e che nonostante ciò si vedono costretti ad abbassare le serrande alle 18. Uno di questi è Gianmarco Bella Maccario, titolare dello stabilimento balneare Lido Imperatrice e del ristorante Pico Centrale che ha riaperto solo una decina di giorni fa:

“Ho sempre fatto impresa rispettando le regole, adeguandomi alle varie leggi e disposizioni, facendomi mille paranoie. La concorrenza mi ha sempre stimolato e incentivato a cercare nuove idee cercando di stare al passo con i tempi. Nella mia carriera ormai decennale, ho preso solo un ridicolo esposto, dettato dalla cattiveria e dall’invidia di una piccola persona.
Non mi sono mai interessato a ció che facevano gli altri, non m’interessava se non rispettavano le regole.
Ma ora è diverso, il covid ha cambiato il mio modo di pensare.
TU non seguendo le regole oltre ad esserti fatto gli stramaledetti k… tuoi, hai fatto in modo di mandare nella merda anche me e tutti i miei dipendenti e questo non lo sopporto. Non sopporto di dover pagare la negligenza e il menefreghismo di altri.
La soluzione…? per gente come me che vuol cercare di dormire alla notte, e che pensa di aver fatto abbastanza, è solo una, chiudere e mandare tutti a quel paese”.
Tantissimi i colleghi che hanno commentato il suo post con lo stesso sdegno, forse incolpando, senza fare nomi, altri che non si sono attenuti alle regole “con mascherina abbassata baciando e abbracciando clienti”.
Certamente il pensiero di Bella Maccario è condiviso dai molti ristoratori, titolari di bar, palestre e operatori nel settore dello spettacolo che per mesi e con molti sforzi hanno cercato di riprendersi dal primo lockdown attenendosi alle regole.
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità