A Chi l’ha visto il caso della 16enne Magda scomparsa da Imperia

A "chi l'ha visto?" di ieri sera, il caso di Magda, ragazzina di 16 anni scomparsa da Imperia lo scorso 15 agosto. Parlano i genitori

A Chi l’ha visto il caso della 16enne Magda scomparsa da Imperia
Imperia, 13 Settembre 2018 ore 10:55

A “Chi l’ha visto?” di ieri sera, il caso di Magda, ragazzina di 16 anni scomparsa da Impera a Ferragosto.

Chi l’ha visto? Il caso di Magda

Magda è una ragazza di solo 16 anni, scappata di casa il 15 agosto. A parlare, durante la trasmissione televisiva, sono i suoi genitori, pieni di angoscia e preoccupazioni per la sorte della figlia.

“È una ragazzina molto sensibile, legge e scrive moltissimo. È una persona molto generosa, sempre pronta ad aiutare i suoi amici. È una bella persona” racconta la mamma Alberta.

Nel calendario che teneva in camera, Magda ha crocettato tutti i giorni fino al 12 agosto, ossia due giorni prima della sua scomparsa. “Ogni giorno le pesava, evidentemente”.

Una vena artistica notevole, come è possibile vedere dai dipinti inquadrati dalla telecamera. Inoltre, Magda ha preso lezioni di pianoforte per diversi anni dimostrando passione e capacità anche per la musica. “Cantava e suonava, in modo davvero struggente” spiega il papà.

La fuga

Magda, che frequenta il Liceo Artistico di Imperia, è scomparsa il giorno di Ferragosto. È uscita alle 9 del mattino insieme a un’amica che aveva passato la notte a casa loro e non è più tornata.

“Ci siamo sentite al telefono alle 10, mi ha detto che era al mercato e che aveva provato qualche vestitino ed era indecisa su quale comprare” racconta la mamma. Dopo quella chiamata, Magda ha tolto la sim dal cellulare, che ha spento.

Indossava paio di pantaloni militare, una magliettina di cotone e una borsa di tela nera in cui tiene i suoi disegni. Ha portato via anche la sua chitarra acustica.

“Negli ultimi giorni aveva avuto qualche manifestazione di affetto nei miei confronti, che non aveva da tempo. L’ultima sera mi ha detto “ti voglio bene. se non fosse vero non riuscirei a dirtelo” ancora la mamma.

Il papà: “Mi ha toccato le braccia, una cosa che di solito non fa, guardandomi negli occhi. E adesso ho capito che era una specie di saluto”.

Gli ultimi contatti

Magda è stata vista a San Lorenzo al Mare, con un’amica. Inquadrata da una telecamera, si vede che sale sola su un bus in direzione Sanremo.

Il 31 agosto ha chiamato la mamma da un cellulare olandese subito dopo dismesso. “Sono contenta, sono con amici e sto andando in Francia. Era molto lucida e mi ha chiesto se avevamo un avvocato”. Il motivo? “Dovete far levare l’articolo della Farnesina”.

“Sto malissimo, ma capisco bene le sue ragioni – ancora il papà – Affermare la sua esistenza, il desiderio legittimo e innegabile di realizzarsi. Noi siamo qui come base per fare tutto quello che può servire per fare una vita felice e serena”.

Dopo un’altra telefonata, in cui annuncia che avrebbe fatto rientro a Imperia sabato. Purtroppo, Magda non ha ancora fatto rientro a casa.

L’appello della mamma

“Magda è la mia vita. Abbiamo bisogno di lei” è l’accorato appello della mamma, che insieme al padre spera che queste parole possano arrivare fino alla figlia, convincendola a fare rientro a casa. Inutile sottolineare l’angoscia dei tuoi genitori che si chiedono se non ci sia qualcosa o qualcuno che le impedisca di tornare.

5 foto Sfoglia la gallery
Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità