Commercianti di Ventimiglia minacciano azioni legali per i disservizi dell’operatore Tim: “Isolati senza la possibilità di contatto con i clienti”

Commercianti di Ventimiglia minacciano azioni legali per i disservizi dell’operatore Tim: “Isolati senza la possibilità di contatto con i clienti”
16 Febbraio 2017 ore 09:09

VENTIMIGLIA – “Continui problemi per le nuove connessioni veloci in fibra ottica di TIM” è l’incipit di una “missiva-appello” inviata al nostro giornale dai titolari di un noto pastificio di Ventimiglia (Morena), che prosegue: “Buona parte delle utenze (sia private che business) del servizio fibra di TIM a Ventimiglia stanno sperimentando da alcune settimane dei continui problemi di connessione che portano ad un funzionamento “a singhiozzo” delle linee dati e di quelle telefoniche (queste ultime ormai legate a doppio filo alle prime quando si parla di connessioni in fibra, poichè la voce viaggia sulla rete IP grazie alla tecnologia VoIP), il risultato sono telefonate perse,connessioni pos non eseguibili e connessioni impossibili.

“La TIM – prosegue la lettera – è a conoscenza del problema ma sembra non riuscire a risolverlo, intanto gli utenti business lamentano danni alle attività per l’impossibilità di usare internet, i telefoni, i POS e i fax e minacciano azioni legali nei confronti dell’operatore telefonico; i più danneggiati risultano attività come la CPE Sistemi, l’hotel Provenza , Promomax e la Pasta Fresca Morena che cercando di fornire un servizio migliore alla clientela si sono trovati isolati senza la possibilità di contatto con i clienti”.

Le altre notizie de primalariviera.it (QUI)


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità