Cronaca

Comune risarcisce una cittadina con 4000 euro per una caduta in strada

Il Comune di Ventimiglia ha risarcito con quattromila euro la residente: Tilda Arcaleni, che aveva presentato causa, per i danni subito, dopo essere caduta per strada, nel pomeriggio del 29 gennaio del 2013, a causa delle cattive condizioni dell'asfalto.

Comune risarcisce una cittadina con 4000 euro per una caduta in strada
Cronaca Ventimiglia, 31 Ottobre 2017 ore 13:14

Il Comune di Ventimiglia ha risarcito con quattromila euro la residente: Tilda Arcaleni, che aveva presentato causa, per i danni subito, dopo essere caduta per strada, nel pomeriggio del 29 gennaio del 2013, a causa delle cattive condizioni dell'asfalto.

Assistita dall'avvocato Marco Natta aveva presentato richiesta danni quantificabile in 17.541,14. Con questa transazione, il Comune, difeso dall'avvocato Marzia Ballestra, ha chiuso la causa, evitando di dover comparire, il prossimo 7 novembre, davanti al tribunale di Imperia. Nei quattromila euro sono comprese anche le spese legali.

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie