Cronaca
Coronavirus

Con 136 casi ogni 100mila abitanti in provincia l'incidenza più alta della Liguria

Governatore Toti "Questo dipende dalla vicinanza con la Francia e dall’effeto turisti".

Con 136 casi ogni 100mila abitanti in provincia l'incidenza più alta della Liguria
Cronaca Imperia, 14 Agosto 2021 ore 08:36

Il Governatore di Regione Liguria Giovanni Toti ha fatto il punto sulla oandemia da Coronavirus a margine della quotidiana conferenza di aggiornamento.

 

 

Incidenza imperiese più alta di tutta la Liguria.

L’incidenza media consolidata degli ultimi 7 giorni è di 64 casi ogni 100mila abitanti a livello regionale (soglia di 150 casi per il passaggio automatico in zona gialla) con 136 casi nell’imperiese, 61 nello spezzino, 44 nel savonese e 40 nell’area genovese. I tassi di occupazione dei posti letto sono del 3% per le terapie intensive (soglia del 10%) e del 7% nell’area medica (soglia del 15%).

 

Francia e afflusso turistico nel mirino

“L’incidenza sta crescendo nel ponente – osserva Toti – dove è superiore rispetto al resto della regione e stanno aumentando anche i ricoveri. Questo dipende dalla vicinanza con la Francia e dall’effetto dei turisti: la Liguria in questo momento, secondo i dati di Liguria Digitale, ha il 30% di abitanti in più legati proprio ai flussi turistici ma io credo anche qualcosa in più rispetto al resto dell’anno. Questo è certamente un bene per il turismo perché quest’anno la Liguria guida tutte le classifiche nazionali ma determina una situazione da monitorare con grande attenzione per quanto riguarda la circolazione del virus”.

Necrologie