Consiglio di Stato accoglie ricorso Procuratore Imperia Lari contro Landolfi

Il Consiglio di Stato ha confermato, la sospensiva del provvedimento del Tar del Lazio, promosso dal sostituto procuratore genovese, Alberto Landolfi

Consiglio di Stato accoglie ricorso Procuratore Imperia Lari contro Landolfi
Imperia, 18 Gennaio 2019 ore 15:44

Procura Imperia

Il Consiglio di Stato ha confermato, con ordinanza, la sospensiva del provvedimento del Tar del Lazio, promosso dal sostituto procuratore genovese, Alberto Landolfi, contro la nomina di Alberto Lari a Procuratore di Imperia. Quindi, ha fissato al prossimo 4 luglio l’udienza di discussione nel merito. In questo caso ha accolto il ricorso è stato presentato dall’attuale procuratore di Imperia.

La vicenda

Landolfi si era candidato alla carica di procuratore di Imperia, nel 2017, assieme ad altri tre magistrati: il pm di Asti Luciano Tarditi, Alessandro Bogliolo (all’epoca in servizio come magistrato a Imperia e oggi in Procura generale a Genova) e Alberto Lari, 54 anni, sostituto procuratore genovese.

Landolfi si classificò ultimo, ma secondo il legale del magistrato l’esclusione non sarebbe stata adeguatamente motivata e, in particolare, non sarebbero state conteggiate le sue competenze e gli incarichi all’estero. Pertanto aveva chiesto di rifare il concorso.

Leggi QUI le altre notizie

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità