Cronaca

Il Corso CAT di Ventimiglia in trasferta a Torino (foto)

Dalla fiera dell'edilizia al cuore della Fiat al Lingotto, l'interessante visita degli alunni del Corso CAT dell'Istituto Fermi

Il Corso CAT di Ventimiglia in trasferta a Torino (foto)
Cronaca Ventimiglia, 21 Novembre 2017 ore 15:36

Il Corso CAT di Ventimiglia in trasferta a Torino (foto)

Il giorno 16 novembre scorso le classi del triennio CAT (Costruzioni, ambiente e Territorio) di Ventimiglia sono partite di buon mattino per recarsi a Torino, accompagnate dai docenti Marco Lenzi, Mattia Rebaudo e Maria Cristina Fuganti, per visitare la fiera del settore dell’edilizia “Restructura”.

La visita

La visita è stata molto interessante per i nuovi software dedicati alla progettazione ed al calcolo strutturale e per i numerosi stand dedicati ai materiali ed ai sistemi ecosostenibili per il risparmio energetico, in particolare sono stati apprezzati i diversi esempi di serramenti e di case prefabbricate con strutture leggere in legno. Dopo la visita al Salone dell’edilizia, complice la bellissima giornata soleggiata, gli alunni ed i professori si sono recati al vicino Lingotto, complesso edilizio di proporzioni enormi ed importantissimo nella storia dell’industria e dell’ingegneria del capoluogo piemontese. La visita guidata è cominciata dall’alto, cioè dal tetto, dove i ragazzi ed i professori hanno potuto
accedere alla famosa pista di collaudo della Fiat a cielo aperto, ed è proseguita osservando dall’esterno le nuove strutture create da Renzo Piano al momento della riconversione della rinomata fabbrica di automobili: la cosiddetta “bolla”, cioè una sala riunioni esclusiva con a fianco una pista di atterraggio per elicotteri e la prestigiosa pinacoteca Agnelli, un vero e proprio “scrigno” di tesori artistici.

La pista di collaudo

Uno dei momenti più suggestivi è stato l’ingresso alla rampa elicoidale di accesso alla pista di collaudo: si tratta di una struttura in calcestruzzo armato progettata dall’Ing. Mattè Trucco, interessantissima dal punto di vista strutturale ma con un notevole valore estetico.
Questa visita guidata si inserisce in un progetto di Alternanza scuola-lavoro di grande respiro, che l’Istituto Fermi quest’anno ha strutturato con maggiore ricchezza di attività ed interventi, grazie ad una esperienza decennale nel campo degli stages, all’impegno profuso da docenti ed allievi, ed al contributo della nuova Dirigente Scolastica dell’Istituto Fermi Polo Montale, dott.ssa Antonella Costanza.

 

6 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie