Cronaca
condannata a 7 mese

Covid: scappa da ospedale durante esami post incidente per terrore di contagiarsi

La donna doveva essere sottoposta a una serie di esami per stabilire l'eventuale guida sotto l'effetto di alcol o stupefacdenti

Covid: scappa da ospedale durante esami post incidente per terrore di contagiarsi
Cronaca Sanremo, 20 Ottobre 2022 ore 17:19

La protagonista è una sanremese di 56 anni condannata a 7 mesi

Il giudice monocratico Sonja Anerdi ha condannato a 7 mesi una cinquantaseienne di Sanremo accusata di essersi allontanata dall’ospedale Borea, interrompendo così la cosiddetta “catena di custodia”, dopo un incidente senza feriti avvenuto sull’Aurelia, nei pressi del Carrefour di Bussana, nel quale si schiantò contro due auto in movimento.

I fatti risalgono al primo marzo 2021 e avvennero sotto lockdown

La donna avrebbe dovuto sostenere i classici esami del sangue per stabilire l’eventuale guida sotto l’effetto di alcol o stupefacenti e la legge prevede, che, in caso di rifiuto a sottoporsi al test, la persona venga automaticamente considerata “positiva”.

Il pm aveva chiesto una condanna a un anno e 2 mesi di reclusione

e 2.000 euro di multa. Il giudice, però, ha tenuto in considerazione la tesi della difesa, sostenuta dall’avvocato Maria Gioffrè, secondo la quale la cinquantaseienne si sarebbe allontanata per il terrore degli ospedali e soprattutto per paura di prendere il Covid, avendo avuto parecchie vittime tra i propri conoscenti. Il legale ha già annunciato che ricorrerà in Appello.

Fabrizio Tenerelli

Seguici sui nostri canali
Necrologie