Crisi idrica, sospesi gli interventi chirurgici e parte dell’attività ambulatoriale

Verranno garantite le urgenze chirurgiche. Anche l’attività del Palasalute potrebbe subire delle variazioni nei servizi

Crisi idrica, sospesi gli interventi chirurgici e parte dell’attività ambulatoriale
Imperia, 08 Settembre 2020 ore 11:19

E’ stato attivato il piano di emergenza all’ospedale di Imperia a seguito del grave guasto all’acquedotto del Roja e all’interruzione dell’erogazione di fornitura di acqua prevista per la giornata odierna nel tratto da Andora a San Lorenzo al Mare.

Sospensione dell’attività chirurgica e parte di quella ambulatoriale

A fronte di tale situazione, all’ospedale di Imperia è stata disposta la sospensione dell’attività chirurgica programmata e di una parte di attività operativa ambulatoriale. Verranno garantite le urgenze chirurgiche. Anche l’attività del Palasalute potrebbe subire delle variazioni nei servizi.

In collaborazione con i Vigili del Fuoco e la Protezione civile, l’ASL1 sta predisponendo un rifornimento di acqua tramite autobotti per garantire l’operatività ospedaliera. L’azienda sanitaria si scusa per il disagio, seguiranno ulteriori comunicazioni.

Per eventuali informazioni contattare l’URP, Ufficio Relazioni con il Pubblico di ASL1 dalle 8.30 alle 13 al numero 0184 536 656

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità