Cronaca

Dalla famiglia Chierotti un macchinario neonatale all'ospedale di Sanremo

Si arricchisce il reparto di pediatria grazie alla donazione della famiglia di Tiziano Chierotti, caduto in Afganistan nel 2012

Dalla famiglia Chierotti un macchinario neonatale all'ospedale di Sanremo
Cronaca Sanremo, 04 Dicembre 2017 ore 11:31

Un macchinario per l'isola di neonatologia del reparto pediatrico dell'ospedale di Sanremo. Questa la donazione della famiglia Chierotti, a nome di Tiziano il compianto figlio armese caduto in Afganistan nel 2012.

Un macchinario neonatale per il reparto di Pediatria di Sanremo

Si arricchisce il reparto di pediatria grazie alla donazione della famiglia di Tiziano Chierotti, caduto in Afganistan nel 2012. Un macchinario neonatale per bimbi prematuri acquistato dalla famiglia grazie anche al contributo della professoressa Franca Soracco che ha scritto il libro il cui ricavato dalla vendite è stato versato in contributo a questa importante donazione.

"Tiziano amava i bambini e i loro sorrisi arriveranno fino a lui"

La madre di Tiziano CHierotti, Gianna, ha preso la parola questa mattina alla consegna ufficiale della donazione all'ospedale Borea di Sanremo: "Avevamo il desiderio di far nascere qualcosa di buono dal dolore che ci ha sommersi per la morte di Tiziano". E ancora: "Ringraziamo Franca Soracco, è stato un lavoro di squadra. Una squadra di cui fa parte anche Tiziano: l'isola neonatale racchiude tutto ciò che amava Tiziano. La vita e i bambini."
Prosegue Gianna Chierotti: "Tiziano è partito per aiutare i bambini in Afganistan. VOleva dare il suo contributo e portar loro un sorriso".

L'Isola neonatale sarà intitolata a Tiziano Chierotti ha annunciato il primario dell'ospedale di Sanremo, Riccaroc Borea. Alla consegna questa mattina il sindaco di Taggia Mario Conio, il vicesindaco di Sanremo Costanza Pireri, l'assessore regionale alla sanità Sonia Viale e il direttore generale dell'Asl1 Marco Damonte Prioli. Inoltre, affianco alla famiglia Chierotti il gruppo di Alpini di cui Tiziano faceva parte.

14 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie