Alluvione 2020

Decine di persone alla ricerca dei loro cari in val Roya, nasce gruppo facebook dedicato

"06: Recherche de personne sans nouvelle depuis les intempéries du 02/10"

Decine di persone alla ricerca dei loro cari in val Roya, nasce gruppo facebook dedicato
Ventimiglia, 04 Ottobre 2020 ore 19:33

Sono decine gli appelli di parenti che da venerdì non riescono ad avere notizie dei propri cari che risiedono della martoriata valle Roya. Da Tenda a Brigue, da Breuil alla devastata St. Martin Vesubie: tantissimi i post che si susseguono di minuto in minuto nel gruppo “06: Recherche de personne sans nouvelle depuis les intempéries du 02/10”. Tra questi alcune buone notizie di ritrovamenti. Molti non riescono a contattare i propri parenti in quanto le linee telefoniche sono ancora interrotte e la corrente sta iniziando solo in queste ore ad essere ripristinata.

Secondo alcune indiscrezioni, il legname accanto al quale sono stati ritrovati i cinque corpi senza vita qui in provincia di Imperia proverrebbero da alcune valli francesi. Forse travolti dall’impeto dei fiumi in piena le vittime sono state poi trascinate dalla corrente del mare fino alle nostre coste. Ma si tratta solo di ipotesi che verranno smentite o confermate nei prossimi giorni.

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità