Cronaca

DECRETO ENTI LOCALI: una boccata d'ossigeno per le Province

DECRETO ENTI LOCALI: una boccata d'ossigeno per le Province
Cronaca Sanremo, 09 Aprile 2017 ore 15:58

Imperia - Si apre una settimana decisiva per il decreto Enti Locali, che sulla carta potrebbe contenere l'attesa "boccata d'ossigeno" per le Province, a serio rischio in assenza di risorse nel garantire la sicurezza dei cittadini, in primis per la manutenzione degli edifici scolastici e delle strade. Proprio su questi argomenti è stato incentrato l'intervento del Presidente della Provincia di Imperia Fabio Natta, venerdì a Genova, nell' incontro con il ministro dell'Interno Marco Minniti, sui temi della sicurezza e degli immigrati tra il rappresentante del Governo e gli amministratori liguri.

Natta, che e' intervenuto come delegato Anci-Upi per le province liguri, ha evidenziato al Ministro la drammatica situazione delle province e i gravi rischi per la sicurezza dei cittadini in assenza di un immediato provvedimento del Governo. "Il ministro ha risposto puntualmente - dice con soddisfazione Fabio Natta- ha precisato che il complesso iter del dl enti locali non ritarderà l'emanazione di un corposo provvedimento dal quale anche le province dovrebbero trovare soddisfazione".

Leggi qui altre notizie de primalariviera.it


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie