Denunciati due borseggiatori 16enni di Ventimiglia in trasferta ad Alassio

Due sedicenni di Ventimiglia, che dopo aver messo a segno un borseggio, hanno seminato il panico in centro, ad Alassio, sono stati denunciati

Denunciati due borseggiatori 16enni di Ventimiglia in trasferta ad Alassio
Ventimiglia, 09 Agosto 2019 ore 15:55

Borseggiatori

Due sedicenni di Ventimiglia, che dopo aver messo a segno un borseggio, hanno seminato il panico in centro, ad Alassio, sono stati fermati e denunciati dagli agenti del commissariato di Alassio.

I fatti sono avvenuto, verso le 17.30 di ieri, in via Torino, quando i due ragazzi hanno strappato la borsa a un’anziana che camminava sulla via pedonale. E’ stato il titolare di un locale pubblico a inseguire i due minori, fino a piazza Sant’Ambrogio. I giovani però hanno lanciato la borsa – dentro la quale mancavano il portafoglio con i documenti – e sono scappati.

Nel frattempo è stato allertato il 112 e i due sono stati presi alla stazione ferroviaria, dove probabilmente si accingevano a prendere un treno per tornare a casa. Portati in commissariato, e ormai alle strette, hanno consentito di ritrovare il portafogli con documenti e denaro. Gli agenti hanno anche rinvenuto un coltello nella loro disponibilità. Entrambi sono stati denunciati al tribunale dei Minori di Genova.

Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità