Cronaca
LE OPERAZIONI SONO ATTESE PER IL 15 MAGGIO

Disinnesco bomba aereo: Castellaro fuori da zona rossa, ma attenzione alla viabilità

Il Comune di Castellaro non subirà sgomberi, in previsione del disinnesco della bomba di aereo nel torrente Argentina, il 15 maggio

Disinnesco bomba aereo: Castellaro fuori da zona rossa, ma attenzione alla viabilità
Cronaca Taggia, 06 Maggio 2022 ore 13:08

Castellaro fuori dalla zona rossa, ma attenzione alla viabilità

Il Comune di Castellaro non subirà sgomberi, in previsione del disinnesco della bomba di aereo nel torrente Argentina, che avverrà dalle 9 alle 12 di domenica 15 maggio e le cui operazioni determineranno lo sgombero nel raggio di un chilometro e mezzo, per un totale di circa diecimila persone. Lo conferma il sindaco del piccolo centro alle spalle di Arma di Taggia, Giuseppe Galatà. “Sono in corso le ultime verifiche dell’Ufficio tecnico - afferma - al massimo potrebbe essere interessata un’abitazione”.

Resta comunque il fatto che essendoci zona rossa ad Arma di Taggia, gli spostamenti saranno molto difficili, se non impossibili. “Il mio invito alla popolazione quell’ok di evitare spostamenti, se non necessari. Innanzitutto, perché la strada provinciale 51 sarà quasi completamente interdetta al traffico; la strada dei Casai entra in zona rossa; mentre la Castellaro Taggia è percorribile solo verso la valle Argentina”.

C'è solo un'alternativa per chi volesse andare a Imperia. “E’ percorribile in questo caso la Castellaro-Pompeiana, che sbuca a Santi Stefano al mare. Resta a discrezione percorrerla, anche se io eviterei di creare intasamenti”. Il sindaco ha partecipato al secondo vertice operativo, che si è tenuto in Prefettura. 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie