Domiciliari: 45enne sorpreso al bar, scattano le manette

Sorpreso al bar: i Carabinieri di Ospedaletti lo hanno scorto ben distante dalla zona dove avrebbe dovuto essere

Domiciliari: 45enne sorpreso al bar, scattano le manette
Sanremo, 08 Settembre 2018 ore 11:36

Domiciliari: 45enne sorpreso al bar, scattano le manette

Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, in cui si incardina anche l’attività di verifica sull’osservanza delle misure in capo alle persone sottoposte ad un regime di detenzione domiciliare o a misure di prevenzione, i Carabinieri di Ospedaletti hanno arrestato P.M., 45enne, per il reato di evasione.

Questi, nella mattina di ieri, è stato scorto dai militari all’interno di un bar nella frazione Coldirodi, decisamente distante dal luogo dove era sottoposto agli arresti domiciliari. Lì è stato ricondotto, una volta informata l’Autorità giudiziaria, in attesa del rito direttissimo, fissato per oggi.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità