Cronaca
IL CASO

Donna muore il giorno dopo la dose "booster" di Pfizer

L'Asl 1 fa sapere di aver intrapreso una serie di accertamenti per far luce sul caso e nel contempo ha presentato segnalazione all'Aifa

Donna muore il giorno dopo la dose "booster" di Pfizer
Cronaca Bordighera, 25 Novembre 2021 ore 16:31

L'anziana è stata trovata esanime a casa dalla figlia

Una donna di 75 anni abitante a Bordighera è morta stamani, il giorno dopo aver effettuato la terza dose di vaccino Pfizer. A quanto si apprende la famiglia ha chiesto di effettuare l'autopsia per accertare le cause del decesso ed eventuali correlazioni con il vaccino. L'anziana soffriva di diabete e ipertensione.

Vaccinata nell'aprile scorso e considerata ultrafragile era stata sottoposta alla dose "booster". Ieri mattina si è recata presso l'hub vaccinale di Camporosso. Oggi ha telefonato alla figlia, dicendo di avere un po' di febbre e quando quest'ultima si è recata in casa per accertarsi delle sue condizioni, l'ha trovata esanime sul pavimento. L'Asl 1 fa sapere di aver intrapreso una serie di accertamenti per far luce sul caso e nel contempo ha presentato segnalazione all'Aifa.

Necrologie