Tragedia a Bordighera: muore un 36enne in scooter, salva la moglie

Sembra che lo scooter sia scivolato, per cause tuttora in fase di accertamento e che i due ragazzi siano stati sbalzati sull'opposta corsia di marcia

Tragedia a Bordighera: muore un 36enne in scooter, salva la moglie
Ventimiglia, 10 Giugno 2019 ore 18:51

Tragedia a Bordighera

Un uomo di 36 anni è morto, poco prima delle 18.30, in uno schianto in scooter avvenuto sull’Aurelia, nei pressi del Giunchetto, di Bordighera, a pichi metri dal confine con Ospedaletti. E’ cosciente, invece, la moglie, che si trovava con lui in sella. Stando a quanto finora ricostruito, sembra che il conducente del motoveicolo (si tratterebbe del giovane), che viaggiava verso Bordighera, abbia preso una curva troppo veloce.

Lo scooter (modello Vespa), a quel punto è “scarrocciato”, finendo contro una vettura Renault Koleos, condotta da una donna che è tuttora sotto choc. “E’ stato tutto così improvviso – ha detto l’automobilista -. L’ho visto finire sotto l’auto”.

Il trentaseienne, infatti, è stato travolto dalla vettura e malgrado i ripetuti tentativi di rianimarlo, non c’è stato nulla da fare. Il traffico, dopo una iniziale interruzione, procede ora a senso unico alternato. Sul posto sono presenti il personale sanitario del 118, con i vigili del fuoco e la polizia municipale.

Leggi QUI le altre notizie

3 foto Sfoglia la gallery
Dai una mano a
Sono ormai settimane che i giornalisti del tuo quotidiano online lavorano senza sosta per garantirti un'informazione precisa e puntuale dal tuo territorio.
Tutto questo gratuitamente, senza chiedere nulla in cambio.
Viviamo di pubblicità. Una risorsa che è venuta a mancare nelle ultime settimane a causa delle conseguenze dell'emergenza CoronaVirus.
Per questo ci rivolgiamo a te. Ti chiediamo di sostenere il tuo quotidiano online con un contributo volontario.
Ci aiuterà a superare questo momento, continuando a informarti.
Grazie.

Scegli il tuo contributo:
Top news regionali
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei