Cronaca

DUE IMPERIESI DENUNCIATI PER FURTO AGGRAVATO: A INCHIODARLI LE TELECAMERE DI VIDEOSORVEGLIANZA

DUE IMPERIESI DENUNCIATI PER FURTO AGGRAVATO: A INCHIODARLI LE TELECAMERE DI VIDEOSORVEGLIANZA
Cronaca Sanremo, 06 Maggio 2017 ore 13:35

Imperia -Identificati e deferiti, in stato di liberta’, alla competente autorita’ giudiziaria,  M. V. Classe 74 e F.V, Classe 70, entrambi imperiesi. Lo scorso 24 aprile, infatti, e’ stata sporta una denuncia di furto dal proprietario di un gommone in sosta nell’area di parcheggio del molo San Lazzaro: il giunto a sfera per rimorchio era stato smontato ed asportato dal carrello del gommone. Acquisite, immediatamente, le immagini registrate dall’impianto di videosorveglianza, e’ stato possibile ricostruire , con dovizia di particolari, i fatti.

Alle 13:30 del 24 aprile, un furgone bianco sosta per alcuni minuti davanti ad un gommone; dall’abitacolo del mezzo scende un uomo che, dopo aver verificato le caratteristiche del “pezzo”, torna a bordo del furgone e, dopo aver impugnato una arnese, smonta il giunto a sfera e, occultandolo sotto la giacca, lo deposita nel vano posteriore del veicolo. Al termine degli accertamenti su targa e modello del furgone ed utilizzando i frame che ritraggono il volto dell’autore del furto e del suo complice, anch’egli a bordo del furgone, personale dell’u.p.g.s.p. Della questura e’ stato in grado di risalire alla esatta identita’ dei due individui.

Entrambi incensurati, interrogati negli uffici della questura, hanno ammesso le proprie responsabilita’ restituendo, anche se parzialmente danneggiato, il pezzo rubato. M.v. E f.v. Sono stati, pertanto, denunciati in stato di liberta’ poiche’ responsabili, in concorso tra loro, di furto aggravato.

Leggi qui altre notizie de primalariviera.it


Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie