IL CASO

Due operatori del pronto soccorso feriti da una pistola a forma di penna

E' accaduto a Nizza: lungi dal sospettare che quella penna fosse in realtà un'arma, parte uno sparo. Due persone sono rimaste ferite

Due operatori del pronto soccorso feriti da una pistola a forma di penna
Cronaca Ventimiglia, 23 Febbraio 2021 ore 11:01

Ferite maneggiando una pistola a forma di penna

Due operatori sanitari dell’ospedale di Nizza sono rimasti feriti, ieri sera, dai colpi esplosi accidentalmente da una pistola a forma di penna, che deteneva un paziente portato in ospedale, verso le 23, dopo essere rimasto ferito da alcuni colpi di arma da fuoco. Stando a quanto anticipato dal Nice Matin: mentre stava effettuando un inventario dei suoi effetti personali, un’infermiera ha trovato un coltello e una penna.

Il paziente, ventenne, soggetto già noto alle forze dell’ordine era stato ricoverato per alcune ferite da arma da fuoco. Lungi dal sospettare che quella penna fosse in realtà un’arma, parte uno sparo. Due persone sono rimaste ferite. L’infermiera che reggeva l’oggetto ha riportato lesioni alle mani. La natura delle ferite del suo collega è attualmente sconosciuta. Nessuno, comunque, è in pericolo.

Condividi
Top news
Glocal news
Video più visti
Foto più viste
Idee & Consigli