Cronaca
Il messaggio della figlia

Un post equivoco su facebook. Alfredo Schiavi è vivo

Le sue condizioni di salute non sono buone. Tanti messaggi addolorati sotto il post

Un post equivoco su facebook. Alfredo Schiavi è vivo
Cronaca Sanremo, 18 Gennaio 2023 ore 09:33

Un post equivoco su facebook ha scatenato la costernazione, il dolore e infine tanti messaggi di cordoglio per la scomparsa di Alfredo Schiavi, storico militante della sinistra sanremese. Ma il messaggio è stato da tutti frainteso.  Schiavi non è morto.  Le sue condizioni di salute sono serie, ma è ancora a casa, accudito dalla figlia Idsa.

Ex tipografo, partigiano e paladino delle lotte sociali

"Sono Ida, la figlia di Alfredo Schiavi.Vi scrivo quello che il mio papà, con grande fatica, mi ha dettato:"Un grazie a tutti quelli che mi hanno seguito in questi anni. Vi abbraccio.... E' ora!".

Queste le parole di Ida Schiavi, figlia del partigiano, ex tipografo e paladino delle lotte sociali, che sembravano annunciare il decesso questa mattina all'età di 96 anni. Il post è stato poi rimosso

Un uomo conosciuto in tutta la provincia dove era spesso presente soprattutto a fianco della Cgil con i suoi immancabili cartelloni scritti e preparati con cura da lui stesso.

Nato a Pavia nel 1926, è stato anche partigiano nel 7° distaccamento 52° Brigata Garibaldi Luigi Clerici, poi gappista. Il suo nome di battaglia era Oremus.

Per anni ha lavorato come tipografo e da decenni è vicinissimo alla Cgil.

 

Seguici sui nostri canali
Necrologie