Cronaca
COMUNITA' SCONVOLTA

E' un'imprenditrice balneare di Diano Marina la donna travolta dal treno

Vittima della tragedia la 43enne Cristiana Scanzi ex titolare con la famiglia dei Bagni Nettuno

E' un'imprenditrice balneare di Diano Marina la donna travolta dal treno
Cronaca Golfo Dianese, 30 Giugno 2021 ore 12:33

Una tragedia che ha sconvolto l'intera comunità di Diano Marina quella che questa mattina è  costata la vita a Cristiana Scanzi, 43 anni, fino allo scorso anno titolare con la famiglia degli storici Bagni Nettuno di Diano Marina. E' lei la donna vittima dell'incidente ferroviario avvenuto alle 9.35 di questa mattina, nei pressi della galleria ferroviaria, le cui cause sono al vaglio della Polfer. A travolgere la donna il treno Thello 139 partito da Ventimiglia e diretto a Milano.

Necrologie