Cronaca
Femminicidio a Bologna

Ex giocatore dell'Argentina uccide a martellate l'ex compagna

Il giovane calciatore ha ucciso la compagna dopo una violente lite

Ex giocatore dell'Argentina uccide a martellate l'ex compagna
Cronaca Taggia, 24 Agosto 2022 ore 17:56

I fatti sconvolgenti a Bologna

Un ex giocatore dell'Argentina, Giovanni Padovani, 27 anni, ha ucciso con un martello l'ex compagna Alessandra Matteuzzi.

L'ex calciatore dell'Argentina Giovanni Padovani

ui originario di Senigallia, in provincia di Ancona, aveva anche un passato da fotomodello. Tra le varie squadre in cui aveva militato anche i rossoneri, nella stagione 2017/2018.

L'uomo che era stato lasciato dalla donna più anziana di lui, ieri l'ha ferita a morte con un martello al termine di una violente lite consumatasi a Bologna.

A chiamare le forze dell'ordine i vicini spaventati dalle urla. All'arrivo, la donna, 56 anni,  era riversa a terra in una pozza di sangue ma ancora in vita. E' morta poco dopo  in ospedale.

La donna, come purtroppo accade sempre più spesso, a fine luglio aveva presentato denuncia contro l'ex compagno, ma è stato tutto inutile. Il giovane è stato arrestato.

La vittima, Alessandra Matteuzzi, 56anni

 

 

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie