Festival di Sanremo: meno cuore e amore e più sociale nelle canzoni in gara

Tra i favoriti Ultimo ma anche Simone Cristicchi

Festival di Sanremo: meno cuore e amore e più sociale nelle canzoni in gara
Sanremo, 19 Gennaio 2019 ore 09:13

Festival di Sanremo: meno cuore e amore e più sociale nelle canzoni in gara

Tra i favoriti Ultimo ma anche Simone Cristicchi

Gli addetti al settore hanno ascoltato per la prima volta ieri le canzoni del Festival di Sanremo ormai alle porte. Quello che si intuisce subito è come siano diminuite le canzoni che parlano di amori struggenti per lasciare spazio al sociale e in maniera particolare alla questione migranti,  alla malinconia per il tempo passato e alle piaghe del nostro tempo come nel brano che Irama ha deciso di portare sul palco dell’Ariston che parla della violenza domestica

Intanto iniziano a venire fuori i nomi dei favoriti. Secondo i soliti esperti grandi opportunità di portarsi a casa il Leone d’oro del Festival c’è Ultimo con un testo che parla della mancanza del padre, ma anche Simone Cristicchi con una canzone che parladel tempo che fugge e dell’importanza di goderselo, dell’importanza di perdonare e dell’amore.

 

 

 

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità