EMERGENZA SANITARIA

Francia “zona rossa”: transito regolare in frontiera, ma serve certificazione. Scarica il modulo

Il traffico al confine italo francese di Ventimiglia stamani è regolare, malgrado sia previsto l'ingresso in Italia soltanto con giustificata motivazione

Francia “zona rossa”: transito regolare in frontiera, ma serve certificazione. Scarica il modulo
Ventimiglia, 22 Settembre 2020 ore 12:54

Transito regolare

Il traffico al confine italo francese di Ventimiglia stamani è regolare, malgrado sia previsto l’ingresso in Italia soltanto con giustificata motivazione. Al momento in frontiera non vengono effettuati controlli sia sanitari che sui documenti, ma a detta del segretario dei Frontalieri Autonomi Intemelii (Fai), Roberto Parodi, nel rispetto della legge è tuttavia necessario compilare un “modulo per il rientro dall’estero”.

Quindi, è probabile che la situazione cambi nelle prossime. Da segnalare soltanto alcuni controlli sui furgoni da parte delle autorità giudiziarie, ma in questo caso riguarda il traffico di stranieri. “Che ci sia un periodo di tolleranza è immaginabile – spiega Parodi – ma la certificazione è necessaria per legge. Se, poi, ci saranno controlli effettivi, non è ancora dato saperlo. Resta inteso che chi entra senza autocertificazione al seguito, sta violando la legge”.

Leggi qui le altre notizie

Scarica QUI i modulo di rientro dall’estero

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità