Cronaca
Operazione Stakanov

Furbetti del Cartellino. La Corte d'Appello conferma il licenziamento di Patrizia Lanzoni

A tornare al lavoro dei 32 licenziati solo Alessandra Seggi e Roberta Peluffo

Furbetti del Cartellino. La Corte d'Appello conferma il licenziamento di Patrizia Lanzoni
Cronaca Sanremo, 05 Gennaio 2022 ore 08:19

La sentenza per l'ex funzionaria dell'Ufficio Asili

Anche la Corte d'Appello di Genova ha confermato il licenziamento per Patrizia Lanzoni, una dei 32 dipendenti del Comune di Sanremo lasciata a casa nell'ambito dell'inchiesta dei Furbetti del Cartellino.

Alla Lanzoni, per la quale vi era stata anche una raccolta firma in sua difesa, sono stati contestati 10 allontamenti ingiustificati dal lavoro, diverse omesse timbrature. Presente in Appello il Comune di Sanremo con gli avvocati Marco Giannini e Cristina Pizzorni.

Ancora in corso il processo di Appello per quel che riguarda il penale. In primo grado era stata assolta.

Dei 32 licenziati al momento sono stati riassunti solo Alessandra Seggi e Roberta Peluffo entrambe affidate all'Ufficio Patrimonio

Necrologie