Cronaca

Giallo a Sanremo: meccanico 33enne trovato morto in uno yacht

Sono stati i carabinieri, nella tarda serata di ieri, a trovare il corpo, riverso sul pavimento della cucina, avvisati dal proprietario

Giallo a Sanremo: meccanico 33enne trovato morto in uno yacht
Cronaca 09 Dicembre 2019 ore 09:29

Morto

Un meccanico nautico torinese di 33 anni è stato trovato morto all'interno di un piccolo yacht ormeggiato al Portosole di Sanremo. L'ipotesi di un infarto è, al momento, quella ritenuta più attendibile. Non si esclude, però, l'ipotesi di una overdose, ma sarà soltanto l'autopsia a svelare le reali cause del decesso.

Sono stati i carabinieri, nella tarda serata di ieri, a trovare il corpo, riverso sul pavimento della cucina, avvisati dal proprietario (anch'egli torinese), che aveva imprestato l'imbarcazione al giovane, per viverci e del quale non aveva più notizie.

Dopo aver trovato il cadavere, gli investigatori hanno compiuto un accurato sopralluogo, in seguito al quale non sarebbero emerse tracce di colluttazione o altri atti di violenza. Sembra che alcuni giorni fa, il trentatreenne si fosse recato al pronto soccorso, lamentando dolore al petto. La barca è al momento sotto sequestro.

Leggi QUI le altre notizie

Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie