Cronaca
INDAGINI DEI CARABINIERI

Giovane si taglia le vene in farmacia, paura a Bordighera

Il trentenne dovrebbe essere trasferito all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, dove è anche presente un reparto di psichiatria

Giovane si taglia le vene in farmacia, paura a Bordighera
Cronaca Bordighera, 05 Agosto 2022 ore 16:58

La vicenda è al vaglio dei carabinieri

Un uomo di 25 anni, probabilmente stranieri (pare di origine slovena), si è tagliato le vene di un braccio (recidendosi anche l'arteria), nel pomeriggio, in una farmacia di corso Vittorio Emanuele, a Bordighera. I motivi del violento gesto autolesionisti sono ancora in corso di accertamento da parte dei carabinieri, ma pare che la vicenda riguardi il rilancio di medicinali. Per il gesto autolesionistico ha utilizzato una la ma, tipo taglierino.

Sul posto è intervenuto il personale sanitario, con automedica e ambulanza, che ha stabilizzato l’uomo, portandolo all’eliporto dell’ospedale Saint Charles, dove si attende l’arrivo dell’elicottero Grifo. Il trentenne dovrebbe essere trasferito all’ospedale Santa Corona di Pietra Ligure, dove è anche presente un reparto di psichiatria. L'uomo ha perso molto sangue.

3 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie