Cronaca
La nomina del manager

Giovanni Mondini nuovo presidente di Confindustria Liguria. Ecco chi è e cosa fa

Dalla casa di cura Villa Montallegro al Gaslini. Gli ultimi trent'anni in Erg fino ai vertici del colosso petrolifero

Giovanni Mondini nuovo presidente di Confindustria Liguria. Ecco chi è e cosa fa
Cronaca Imperia, 07 Ottobre 2021 ore 14:40

Giovanni Mondini, Vice Presidente e membro del Comitato Strategico di ERG S.p.A., è il nuovo presidente di Confindustria Liguria. 55 anni, genovese, appassionato di sci, tennis e ciclismo, a Mondini nel settembre scorso è stata conferita dall’Università di Genova la Laurea Honoris Causa in Management. Eletto all'unanimità, succede all'ingegner Giuseppe Zampini.

 

Tra le cariche ricoperte dal neo presidente degli industriali liguri si segnala la presidenza di  SQ Invest S.p.A. e la vice presidenza di San Quirico S.p.A. In passato ai vertici di   ISAB, tra il 1999 e il 2010 è stato per il gruppo Erg responsabile Shipping , quindi Direttore Pianificazione Performance e Controllo Raffinerie Mediterranee, poi direttore generale e infine Amministratore Delegato sempre delle Raffinerie Mediterranee di Erg.

Mondini è anche presidente di Villa Montallegro e nel cda del Gaslini

Già membro del Consiglio Generale di Confindustria (e presidente di quella genovese), della Giunta della Camera di Commercio di Genova, del Cda di LigurCapital e di Ianua, Scuola Superiore dell’Università di Genova, è attualmente Presidente della Casa di Cura Villa Montallegro

Insomma un curriculum di tutto rispetto, che spazia su diversi ambiti. Giovanni Mondini è anche nel Cda della Fondazione Gaslini

 

Federmanager: "Gli auguriamo di riportare la Liguria ai vertici industriali"

A congratularsi per l'elezione di Mondini è anche Federmanager Liguria, per voce del suo presidente Marco Vezzani, che è anche Vice Segretario Generale della Cec-European Managers. «A nome di tutti i soci di Federmanager Liguria facciamo le nostre più vive congratulazioni a Giovanni Mondini per la nomina alla presidenza di Confindustria Liguria. Auguriamo al neo presidente di portare la Liguria alla rinascita e ai vertici industriali dopo questo lungo periodo difficile culminato con l'emergenza sanitaria. Con l'occasione vogliamo ringraziare il presidente uscente Giuseppe Zampini per il lavoro svolto e per l'ottimo rapporto instaurato con la nostra associazione in tutti questi anni».

Necrologie