Gli eventi per trascorrere l’ultima domenica di ottobre in provincia e Costa Azzurra

Passeggiate, tour, mostre e concerti: le tante offerte della giornata

Gli eventi per trascorrere l’ultima domenica di ottobre in provincia e Costa Azzurra
27 Ottobre 2019 ore 08:11

Passeggiate, tour, mostre e concerti: le tante offerte della giornata

Domenica 27 ottobre – Provincia di Imperia

Badalucco

Partenza alle ore 9 per una passeggiata di circa 2 ore nei luoghi dell’olio e negli uliveti presenti sul territorio.

Bajardo

Per la “Terza Camminata tra gli olivi”, organizzata dall’Associazione Nazionale Città dell’olio, per conoscere le coltivazioni degli olivi di Bajardo, le più alte dell’estremo Ponente Ligure che arrivano fino ai 750 metri di altitudine. Il programma prevede al mattino passeggiata guidata negli olivi fra scorci panoramici unici del territorio di Bajardo, dimostrazione bacchiatura e degustazione di olio e prodotti tipici. Nel pomeriggio parte il Cultural Tour nei carruggi del centro storico con arrivo al Frantoio a Sangue.

Diano Marina

Alle ore 17,15 nella Sala Don Piana (Opere Parrocchiali), Via Lombardi e Rossignoli conferenza “Scalate sull’Himalaya – Le vette mistiche”, raccontate con immagini a cura di Lorenzo Gariano. Evento organizzato dall’Associazione Arcadia Diano Marina. Al termine dell’incontro tradizionale spaghettata a richiesta.

Dolceacqua

In occasione del mercatino del biologico e dell’antiquariato, il servizio visitatori del castello dei Doria mette a disposizione una guida per accompagnare in visita i turisti ed interessati alla scoperta di Dolceacqua, il paese incantato che estasiò anche Monet. Visita ai siti di maggior interesse storico come il Ponte Vecchio, la Parrocchiale di Sant’Antonio Abate, il Palazzo Luigina Garoscio con la Pinacoteca Morscio e la Biblioteca Civica, il Castello Doria. Si passa per via Castello, ricca di botteghe di artigiani, artisti e cantine. Al termine della passeggiata degustazione del rinomato Rossese e dei prodotti tipici locali presso l’Enoteca Regionale della Liguria. Ritrovo ore 15 davanti all’Ufficio Informazioni Turistiche di Dolceacqua. Prenotazione obbligatoria allo 0184 229507. Quota di partecipazione: EUR 10,00 a persona comprensivi di visita guidata e degustazione.

Camminata alla scoperta dell’ambiente naturale della Val Nervia: immersi nella macchia mediterranea, tra vigneti e uliveti, percorreremo l’antica mulattiera che collega i paesi di Dolceacqua e Perinaldo. Visita al Frantoio Mauro e degustazione Olio. Appuntamento h 8:45 in Piazza Garibaldi intorno alla fontana

Sanremo

Alle ore 18 alla FOS di via Corradi premiazione del concorso fotografico Photomarathon 2019, organizzato dal Fotoclub Riviera dei fiori.

Alle ore 18.00 e alle ore 21.00 libera espressione al variegato mondo giovanile: “Parole, musica, gesti, immagini: il tema della pace nel linguaggio dei giovani”.

Ultimo giorno per visitare nella hall di porta teatro del Casinò di Sanremo la mostra personale di Giuseppe Ferrando. Apertura dalle ore 15 alle 23. Ingresso libero.

Taggia

Previsti due percorsi con differenti difficoltà: percorso adatto a tutti con ritrovo nella storica piazza Farini in Taggia alle ore 9.30 per le iscrizioni e partenza alle ore 10. Percorso alternativo “mare-entroterra” (adatto a tutti ma di lunghezza intorno ai 5 km) con ritrovo alle ore 8.30 davanti alla Darsena in zona Arma per le iscrizioni e partenza alle ore 9 in collaborazione con la Bas ANWI Ponente Ligure Scuola Nordic Walking. L’evento si chiuderà in piazza Gastaldi alle ore 12.30 con aperitivo a cura dell’Associazione Produttori Moscatello di Taggia.

Domenica 27 ottobre – Costa Azzurra

Montecarlo

È aperta fino al 31 ottobre al Jardin Exotique de Monaco la mostra di sculture e fotografie formata dagli artisti de l’AIAP.

Nizza

Fino al 5 gennaio è aperta al Musée Matisse la mostra Cinématisse, nell’ambito della Biennale des Arts “Nice 2019. L’Odyssée du Cinéma” . Apertura tutti i giorni, eccetto martedì, dalle ore 10 alle 18 (chiuso 25/12 e 01/01). Biglietti 10 euro

Vence

Al Musée de Vence – Fondation Emile Hugues, fino al 15 dicembre è aperta la mostra Arman “Nouvel Etat des choses”. Apertura tutti i giorni eccetto lunedì dalle ore 10 alle 18. Biglietti da da 3 a 6 euro.

Villeneuve-Loubet

Il Museo d’Arte Culinaria di Escoffier celebra quest’anno i 90 anni della Società Nazionale dei Migliori Artigiani di Francia attraverso una mostra fotografica a tema, patrocinata da Philippe Joannès. L’esposizione è aperta fino al 3 novembre, tutti i giorni, dal lunedì alla domenica. Orari: 10h-13h e 14h-18h.