Cronaca
OPERA SALESIANA DI DON BOSCO

Gli studenti del centro di formazione Cnos Fap a lezione di legalità con la Finanza

Si è svolto presso i locali del Centro di Formazione professionale Cnos Fap di Vallecrosia un incontro con la Guardia di Finanza

Gli studenti del centro di formazione Cnos Fap a lezione di legalità con la Finanza
Cronaca Vallecrosia, 08 Giugno 2022 ore 09:48

Nei locali del centro di formazione Cnos Fap

Si è svolto presso i locali del Centro di Formazione professionale Cnos Fap di Vallecrosia, parte integrante dell’Opera salesiana “Don Bosco”, l’incontro degli allievi dei corsi triennali con il comando della Guardia di Finanza di Ventimiglia, che ha previsto dapprima un momento di dialogo con gli studenti e, a seguire, la dimostrazione dell’attività operativa dell’unità cinofila, impegnata nel contrasto al traffico di sostanze stupefacenti e alle movimentazioni illecite di denaro contante.

Gli allievi hanno potuto conoscere le principali attività svolte dalla Guardia di Finanza

sul territorio, tra cui la tutela delle entrate e delle uscite dello Stato, la lotta contro la contraffazione e il traffico di droga oltreché il contrasto al contrabbando di tabacchi lavorati esteri; nel contempo hanno compreso l’importanza di una cultura ordinaria della legalità, attraverso scelte quotidiane a tutela della collettività.

Nella seconda parte della mattinata

i militari presenti hanno mostrato un esempio pratico di attività di indagine svolta con il prezioso contributo dell’unità cinofila, simulando la ricerca di stupefacenti da parte dei cani addestrati dalla Compagnia, proprio come avviene all’interno degli aeroporti. Allo stesso modo, i “finanzieri a quattro zampe” hanno immediatamente rintracciato le banconote di denaro, sapientemente nascoste all’interno di un furgone, appositamente collocato nel cortile.

L’incontro ha suscitato molto interesse tra gli studenti

che hanno potuto apprezzare l’importanza del compito assegnato alla Guardia di Finanza e la dedizione con cui i militari si dedicano alla tutela del bene comune. Allo stesso modo, grande stupore ha suscitato l’attività condotta con i cani, addestrati tramite il gioco a svolgere un compito così importante per la salute e la sicurezza pubblica.

5 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie