Cronaca

Il Grande Golf nel weekend di Sanremo con il Royal Hotel Challenge

Da tre anni un format diverso rispetto a quello originario degli anni 50. Si attendono nomi importanti. 300 le presenze annunciate, la metà da fuori Sanremo

Il Grande Golf nel weekend di Sanremo con il Royal Hotel Challenge
Cronaca Sanremo, 10 Ottobre 2017 ore 14:24

 

Due giorni di grande golf a Sanremo, nel fine settimana del 14 e 15 ottobre, sul 18 buche del Circolo Golf degli Ulivi, che ospiterà il Royal Hotel Challeng Sanremo. Lo storico torneo è stato presentato questa mattina in una conferenza stampa alla presenza del sindaco Alberto Biancheri, del presidente del Golfo degli Ulivi Silvio Maiga, dell'assessore allo Sport Eugenio Nocita e di  quello al turismo Marco Sarlo, nella doppia veste di direttore generale dell'Hotel dal quale prende il nome l'evento, che trae origine dagli anni '50. Presente anche l'ad dell'Hotel Edoardo Varese.

"Da tre anni abbiamo cambiato il format dandogli un'apertura più nazionale e internazionale, l'obiettivo è di conoscere maggiormente alberghi e campi da golf internazionali, ovviamente per uno scambio di clientela. Per il terzo anno consecutiva abbiamo il Borgo Ignazia con il suo campo da golf che è una struttura di eccellenza, in Puglia, e altri alberghi prestigiosi con relativi campi da golf: il  Grand Hotel Palazzo della Fonte di Fiuggi nel Lazio, il Saturnia in Toscana, lo Splendid Royal di Lugano, il Verdura Resort in Sicilia e quest'anno per la prima il Villa d'Este in Brianza".

Grandi i premi in palio. Quest'anno regolamento cambiato e più fruibile: gara simboli con in palio soggiorni e accesso a vari circoli del golf partecipanti.

"Lo scorso anno 300 presenze, confermate quest'anno, con la novità che la metà vengono da fuori" ha tenuto a precisare Sarlo.

L'evento è organizzato dal Royal in collaborazione con la Multigolf S.r.l., società con 25 anni di esperienza nella pianificazione e gestione di gare golfistiche.

"Al Circolo Golf degli Ulivi - si legge in una nota diffusa a margine della conferenza stampa - è stato assegnato a maggio 2016 il prestigioso Riconoscimento Ambientale federale “Impegnati nel verde Culturale Heritage Patrimonio storico, artistico e culturale”.
Il format quest’anno sarà una gara individuale 36 buche Stableford con la possibilità di giocare solo il sabato 18 buche Stableford oppure solo la domenica 18 buche Stableford.
"In occasione della Cena di Gala domenica 15 ottobre, alle 20.30, nella splendida cornice del Royal, con la partecipazione dei giocatori, degli ospiti e dei co-sponsor, verranno estratti i premi e non mancheranno simpatici omaggi per tutti i partecipanti al Challenge" aggiungono dal Royal.
Questa partnership di successo con il Circolo Golf degli Ulivi, le co-sponsorizzazioni di importanti
eventi golfistici all’estero come il “Grand Open Stockholm” al Salems Golfklubb di Stoccolma, il
“KLM Open” al The Dutch di Spijk nei Paesi Bassi’, il ”HMP Golf Tournament” in Svezia, il “Golf
Tournament OZO Golf Club” in Lettonia, il “Ladies Chaptain” al Dolder Golf Club di Zurigo, il “PWC  Golf Tournament Lipperswil” in Svizzera, e in Italia il 3° Gran Prix Sanremo 2017” al Circolo Golf degli Ulivi, la “Coppa Royal Hotel Sanremo 2017”a “La Pinetina Golf Club” di Appiano Gentile (CO), il “Torneo Royal Hotel Sanremo 2017” al “Golf Club Carimate” (CO), la “Coppa Royal Hotel
Sanremo 2017” al “Circolo Golf Torino Torino – La Mandria”, la co-sponsorizzazione di trofei di golf con l’”Associazione Arké Onlus”, di regate internazionali come la “Dragon Cup”, la “Giraglia Rolex  Cup” e della squadra agonistica “Classe 420“con lo Yacht Club Sanremo, di gare ippiche con la  Società Ippica Sanremo, la collaborazione con il Casinò e la co-sponsorizzazione di eventi culturali, riconfermano l’interesse da parte del Royal Hotel Sanremo ad essere sostenitore di primaria importanza per gli happening di sport, intrattenimento e cultura della Riviera dei Fiori.

9 foto Sfoglia la gallery
Resta sempre aggiornato sulle notizie del tuo territorioIscriviti alla newsletter
Necrologie