Cronaca
LINEA CHIUSA PER OLTRE DUE ORE

Guasto all'impianto elettrico del treno: disagi per decine di passeggeri diretti in Francia

Alcuni passeggeri hanno detto di aver sentito un forte odore di bruciato, ma per fortuna non si è verificato alcun incendio

Guasto all'impianto elettrico del treno: disagi per decine di passeggeri diretti in Francia
Cronaca 14 Giugno 2021 ore 18:08

Un guasto all'impianto elettrico del treno ha creato disagi

La circolazione ferroviaria sulla linea Ventimiglia-Nizza è rimasta interrotta, per oltre due ore, tra le 15.25 e le 17.30 circa, a causa di una avaria all'impianto elettrico di un treno passeggeri diretto in Francia, avvenuta all'interno della galleria De Mari, in zona Calandre. Alcuni passeggeri hanno detto di aver sentito un forte odore di bruciato, ma per fortuna non si è verificato alcun incendio. Sul posto sono intervenuti la polizia ferroviaria, i vigili del fuoco e i tecnici delle ferrovie italiane e francesi.

Disagi per le decine di passeggeri, tra questi molti frontalieri. Per fortuna l'episodio si è verificato nei pressi di una galleria pedonale utilizzata dalle ferrovie e questo ha facilitato il trasbordo dei pendolari sulla strada, in attesa di raggiungere su navetta le stazioni di Mentone e Ventimiglia. A quanto si apprende, in seguito a un probabile inizio di corto circuito, si sono accese le spie di allarme del treno e il macchinista, come da prassi, si è fermato.

Necrologie