Identificati due tunisini con oggetti atti allo scasso

Identificati due tunisini con oggetti atti allo scasso
12 Gennaio 2017 ore 12:08

Imperia – Ieri, a Imperia, la polizia a identificato die stranieri trovati in possesso di attrezzi ed oggetti atti allo scasso; in particolare alcune pinze in acciaio presumibilmente utilizzate per forzare le fascette in plastica poste a sostegno delle comuni placche antitaccheggio presenti in alcuni esercizi commerciali.

Si tratta di: A.S., di 19 anni, tunisino e M.A., 16 anni, suo connazionale. Al termine della identificazione è emerso che A.S., gravato da numerosissimi precedenti penali, era il responsabile della rapina aggravata consumata in danno di un supermercato di via Littardi.


Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Gite in treno
Curiosità