Cronaca
L'ANNUNCIO DELL'ASL

Il Punto di primo intervento di Bordighera torna ad accettare solo codici di lieve gravità

Il Punto di primo intervento (Ppi)del Saint Charles di Bordighera è tornato a trattare soltanto i casi meno gravi

Il Punto di primo intervento di Bordighera torna ad accettare solo codici di lieve gravità
Cronaca Bordighera, 18 Novembre 2022 ore 09:54

Dopo la pausa estiva, in cui si accettavano anche gialli e rossi

Il Punto di primo intervento (Ppi) del Saint Charles di Bordighera da ieri accetta soltanto i codici bianchi o verdi di lieve gravità, con pazienti che non potranno più arrivare in ambulanza. Dunque, dopo la parentesi estiva, i codici gialli e rossi tornano ad avere come destinazione gli ospedali di Sanremo o di Imperia. Dall’Asl spiegano che non si tratta di un vero e proprio stop alle ambulanze, perché di fatto quest’ultime potranno ancora fermarsi a Bordighera, ma soltanto se esplicitamente autorizzate.

L'Asl spiega l'origine di questa decisione

L'azienda - spiega l’Asl in una nota - ha ritenuto contestualizzare l'organizzazione del Punto di Primo Intervento con i protocolli che regolamentano lo stesso sull'ambito nazionale. La struttura garantirà esclusivamente i codici di gravità minore, oltre a smistare i pazienti che hanno patologie più gravi, che giungono al Ppi con mezzo proprio, al pronto soccorso di Sanremo o Imperia, secondo le necessità, con ambulanza dedicata”.

E aggiunge: "Ma è bene evidenziare che i casi di emergenza previsti da protocolli specifici verranno presi in carico come quelle situazioni che dovessero necessitare di trasporto immediato tramite elisoccorso al Centro Hub di riferimento della piazzola di Bordighera”. Dall’azienda sanitari ricordano, inoltre, ch il Punto di Primo Intervento è dedicato alla visita e trattamento delle patologie urgenti a bassa gravità, mentre il Pronto Soccorso è rivolto a persone che hanno di bisogno di cure urgenti”.

F.T.

Seguici sui nostri canali
Necrologie