Il San Romolo sta erodendo le fondamenta della nostra casa

L'appello di tre famiglie che abitano al civico 214 di Via Galileo Galilei a Sanremo

Il San Romolo sta erodendo le fondamenta della nostra casa
Sanremo, 13 Febbraio 2020 ore 10:20

Non dormono sonni tranquilli le tre famiglie che abitano al civico 214 di Via Galileo Galilei. Da troppi anni ormai, la loro casa, è in balia del torrente San Romolo. A farsi portavoce della grave situazione in cui si trovano da poco meno di 30 anni sono Sergio e Antonella Camia e Giuseppe Avellino. L’immobile, costruito negli anni ‘50 dal papà del signor Sergio poggia le proprie fondamenta proprio a ridosso del San Romolo. Siamo a due passi dall’uscita dell’Aurelia Bis del Borgo e a pochi metri dalla Scuola elementare. “Da anni ormai il torrente sta erodendo la roccia su cui è costruita la nostra casa”. L’intervista completa sul settimanale La Riviera da oggi in edicola.

Turismo 2020
Top news
Glocal News
Foto più viste
Video più visti
Il mondo che vorrei
Curiosità